2012 PD, Monselice, Colle della Rocca, in corso

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Anno del progetto:   2012
PD, Monselice, via delle Sette Chiese, sommità del colle

Committente: Società La Rocca S.r.l. (Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Monselice) 

Progetto di restauro e messa in sicurezza degli immobili monumentali sul colle della rocca di Monselice - 6° e 7° lotto

Restauro e riqualificazione del Mastio e dell’area archeologica

Restauro e riqualificazione a centro per l’accoglienza e l’alloggio dei visitatori dell’antica Casa Bernardini per il turismo monumentale sul Colle della Rocca.

 

Torna indietro

 

…io credo soltanto nella iniziativa senza aggettivi, nella iniziativa di tutti. È l’iniziativa che crea la ricchezza, che aumenta il reddito, che apre nuovi posti di lavoro, che stimola il benessere di tutto il paese. Ho l’impressione che in Italia ci sia del lavoro per tutti; un lavoro immenso e che il nostro sia il campo probabilmente più importante, in cui gli scienziati, i tecnici, gli uomini responsabili del nostro devono interessarsi.

Enrico Mattei. San Donato Milanese (Metanopoli) 1 gennaio 1958. Discorso per l’inaugurazione della Scuola di Studi superiori sugli Idrocarburi

2012 PD, Monselice, Colle della Rocca, in corso

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Anno del progetto:   2012
PD, Monselice, via delle Sette Chiese, sommità del colle

Committente: Società La Rocca S.r.l. (Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Monselice) 

Progetto di restauro e messa in sicurezza degli immobili monumentali sul colle della rocca di Monselice - 6° e 7° lotto

Restauro e riqualificazione del Mastio e dell’area archeologica

Restauro e riqualificazione a centro per l’accoglienza e l’alloggio dei visitatori dell’antica Casa Bernardini per il turismo monumentale sul Colle della Rocca.

 

Progettazione Italiano

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Direzione lavori

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Coordinamento alla sicurezza

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

RIlievo

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi del degrado

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi strutturale

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Indagini archeologiche

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Valorizzazione del contesto

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Torna indietro

 

2012 PD, Monselice, Colle della Rocca, in corso

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Anno del progetto:   2012
PD, Monselice, via delle Sette Chiese, sommità del colle

Committente: Società La Rocca S.r.l. (Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Monselice) 

Progetto di restauro e messa in sicurezza degli immobili monumentali sul colle della rocca di Monselice - 6° e 7° lotto

Restauro e riqualificazione del Mastio e dell’area archeologica

Restauro e riqualificazione a centro per l’accoglienza e l’alloggio dei visitatori dell’antica Casa Bernardini per il turismo monumentale sul Colle della Rocca.

 

Progettazione Italiano

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Direzione lavori

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Coordinamento alla sicurezza

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

RIlievo

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi del degrado

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi strutturale

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Indagini archeologiche

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Valorizzazione del contesto

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Torna indietro

 

2012 PD, Monselice, Colle della Rocca, in corso

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Anno del progetto:   2012
PD, Monselice, via delle Sette Chiese, sommità del colle

Committente: Società La Rocca S.r.l. (Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Monselice) 

Progetto di restauro e messa in sicurezza degli immobili monumentali sul colle della rocca di Monselice - 6° e 7° lotto

Restauro e riqualificazione del Mastio e dell’area archeologica

Restauro e riqualificazione a centro per l’accoglienza e l’alloggio dei visitatori dell’antica Casa Bernardini per il turismo monumentale sul Colle della Rocca.

 

Progettazione Italiano

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Direzione lavori

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Coordinamento alla sicurezza

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

RIlievo

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi del degrado

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi strutturale

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Indagini archeologiche

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Valorizzazione del contesto

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Torna indietro

 

Noi siamo come dei nani sulle spalle dei giganti. Vediamo quindi un numero maggiore di cose degli antichi, perché essi ci sollevano e ci innalzano di tutta la loro gigantesca altezza.

Bernardo di Chartres

2012 PD, Monselice, Colle della Rocca, in corso

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Anno del progetto:   2012
PD, Monselice, via delle Sette Chiese, sommità del colle

Committente: Società La Rocca S.r.l. (Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Monselice) 

Progetto di restauro e messa in sicurezza degli immobili monumentali sul colle della rocca di Monselice - 6° e 7° lotto

Restauro e riqualificazione del Mastio e dell’area archeologica

Restauro e riqualificazione a centro per l’accoglienza e l’alloggio dei visitatori dell’antica Casa Bernardini per il turismo monumentale sul Colle della Rocca.

 

Progettazione Italiano

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Direzione lavori

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Coordinamento alla sicurezza

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

RIlievo

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi del degrado

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Analisi strutturale

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Indagini archeologiche

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Valorizzazione del contesto

Mastio, area archeologica, Casa Bernardini

Torna indietro

 

…e sappiamo che facciamo solo il nostro dovere, che questo è il nostro compito e che dovremo fare molto di più, ma molto di più. Per questo facciamo assegnamento sui giovani, gli uomini di domani, che dovranno raccogliere la nostra bandiera ed andare avanti, nell’interesse del nostro Paese: affinché il nostro Paese possa contare qualche cosa domani, poiché non c’è indipendenza politica se non c’è indipendenza economica.

Enrico Mattei. San Donato Milanese (Metanopoli) 1 gennaio 1958. Discorso per l’inaugurazione della Scuola di Studi superiori sugli Idrocarburi